Prima o poi ce la faremo. Non sarà facile ma contiamo veramente di poter recuperare prima o poi le decine e decine di articoli, interventi e contributi di questi anni per riproporli qui non solo per una mera questione di “memoria” ma soprattutto per meglio comprendere le origini, la natura, lo sviluppo, la portata di questa famosa “candidatura dal basso” che ha portato Matera a diventare Capitale europea della cultura e “modello” di un Sud che sa ripensarsi e rilanciarsi e liberarsi.

Il materiale è tanto, il tempo – per chi deve rubare il tempo al lavoro e alla famiglia – è poco ma le ambizioni restano grandi; e dunque accanto agli articoli da recuperare e riordinare, i post del vecchio blog, i contributi esterni, ci sono anche le rassegne stampa, il materiale fotografico, le testiomonianze…

C’è qualcuno che vuol darci una mano?