Matera Capitale. Dell’idea, del manipolo e dell’eredità perduta

Matera Capitale. Dell’idea, del manipolo e dell’eredità  perduta

A ormai più di qualche giorno dalla fatidica cerimonia di apertura dell’anno da Capitale, può essere utile ritrovare il filo di una riflessione che la concitazione e l’eccitazione del momento stimolano e inevitabilmente distorcono. Mi riferisco in modo particolare alla questione su chi abbia per primo “avuto l’idea” di candidare Matera a Capitale europea della cultura.

Perché restare

Perché restare

EGO in Perché restare? tragironia poetica sulla vita vera interpretata da Enrico CARUSO e cantata da Anna ONORATI testi e musiche di enrico caruso Perché Restare è un monologo che invita a riflettere su alcune tematiche-simbolo della nostra epoca: dalle

Care for Tradition

La cura per la tradizione: mai dimenticare chi siamo. Intervento musicale: Tarantica Pietro Franco – flauto, voce, cupa e taburello Alessandro Quercia – chitarra e voce Anna De Meo – chitarra, voce e tamburello Anna Onorati – tamburello, castagnette e

Care for Music

Il progetto nasce nel 2016 dalle idee e dalle musiche del contrabbassista Pippi Dimonte e prende forma insieme alle percussioni afro-cubane di Lorenzo Viale e al ‘metal’ del chitarrista Alessandro De Lorenzi. Fin da subito il trio vuole varcare i

Care for City

Si svolgerà martedì 11 dicembre alle 19,30 p.v. presso Casa Cava a Matera “Care for city. Fragilità e anti-fragilità nella città contemporanea”, un confronto a più voci organizzato dall’Associazione Matera 2019 sulla dimensione del “prendersi cura” rapportata al concetto di