La candidatura di Matera a Capitale Europea per la Cultura richiede il sostegno di tutte le principali istituzioni del territorio. Si tratta di una grande occasione di sviluppo e di posizionamento competitivo nel panorama internazionale, non solo per la città di Matera, ma per l’intera Basilicata.

Partendo da queste premesse il Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo e il Sindaco di Matera, Salvatore Adduce hanno indetto per lunedì prossimo, alle ore 11,30 presso il Comune di Matera, la prima riunione del Coordinamento tecnico e istituzionale per la promozione della candidatura di Matera a Capitale Europea per la Cultura.

L’incontro, che seguirà la conferenza stampa promossa dalla Provincia di Matera con la partecipazione di Anna Galiena, ha come finalità la definizione congiunta e l’avvio operativo della strategia di preparazione e sostegno della candidatura che lancerà Matera come città ideale per rappresentare l’Italia nel 2019 a livello europeo.

Oltre all’Associazione Matera 2019, che ha svolto attività di sensibilizzazione sui benefici della candidatura, concorreranno alla definizione della strategia anche esperti internazionali altamente qualificati come: Paolo Verri, componente del Comitato per i Festeggiamenti del 150° dell’Unità d’Italia; Franco Bianchini, promotore della candidatura a capitale europea della cultura di Liverpool; Antonio Calbi, direttore del Settore Spettacolo del Comune di Milano; Alberto Versace, promotore di Sensi Contemporanei; Pietro Laureano, esperto di valorizzazione del patrimonio immateriale.

All’incontro di lunedì prossimo parteciperanno inoltre il Presidente della Provincia di Matera, Francesco Stella, il Presidente della Provincia di Potenza, Piero Lacorazza, il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero e il Presidente della Camera di Commercio di Matera, Angelo Tortorelli.

Il Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo e il Sindaco di Matera, Salvatore Adduce avviano il coordinamento di tutte le principali istituzioni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: