Continua senza sosta l’attività dell’Associazione Culturale Matera 2019 per divulgare informazioni sul percorso di candidatura a Capitale Europe della Cultura della Città.

Questa volta gli interlocutori sono stati i soci del Rotary Club Distretto 2120 con i quali, grazie all’interessamento del Presidente Ninì Zagaria, si sono affrontati temi riguardanti la situazione socio culturale della città di Matera e le prospettive di sviluppo nella direzione del turismo culturale.

Ad introdurre i lavori proprio il presidente del Club Materano che ha voluto porre alla base del confronto gli attualissimi temi della Pace, dell’Integrazione, delle Diversità Culturali che animano il bacino del Mediterraneo e che portano a più ampie riflessioni sul futuro dell’Europa.

Nell’accogliere la disponibilità ad essere parte integrante del percorso di Candidatura da parte del Rotary Club, il Presidente dell’Associazione Matera 2019, Francesco Salvatore, ha voluto sottolineare come organizzazioni che mettono al centro  della loro attività il servizio volontario del Soci sono di fondamentale importanza per l’obiettivo che la Città di Matera si pone per il 2019.

Un percorso che deve vedere la partecipazione attiva di tutte le componenti sociali, economiche e politiche.
Un percorso che necessità di un ampio confronto interno, su base Europea e che guardi all’area Mediterranea come il bacino su cui generare nuove prospettive di sviluppo.

Il dibattito scaturito dopo gli interventi di presentazione ha visto interessanti interventi  dei Soci del Rotary Club mirati ad individuare i settori in cui prestare la propria professionalità per avviare da subito una fattiva attività del Rotary a sostegno della Candidatura.
Giovanni Pompeo, Direttore Artistico dell’Associazione Matera 2019, ha presentato il Format Cadmos – Un Ponte tra Europa e Mediterraneo, programma con il quale l’Associazione intende portare a Matera esperienze Culturali di altri paesi ed attraverso il “Visiting City” esportare la cultura Materana in Europa.
Ha concluso i lavori il Presidente Salvatore sollecitando il Rotary Club Matera a diventare Ambasciatore nel  mondo del passaggio di pensiero da Diversità Culturali a Culturizzazione delle Differenze, perchè  Matera possa prepararsi nel migliore dei modi a ad accogliere le istanze delle Direttiva Europa 2020 per uno sviluppo Inclusivo, Intelligente, Sostenibile
.

I Soci del Rotary Club Matera e dell’Associazione Matera 2019 si sono dati appuntamento nell’immediato futuro per la sottoscrizione di un protocollo d’intesa in favore della Candidatura della Città di Matera a Capitale Europea della Cultura e per definire le attività di collaborazione.

[Video a cura di DVS – Digital Video Service. Intervista a cura di Carmela Cosentino]

L’Associazione Matera2019 incontra il Rotary Club

2 pensieri su “L’Associazione Matera2019 incontra il Rotary Club

  • 25 Marzo 2012 alle 9:47
    Permalink

    Si’ ci sono pure io, Nicolò.

    Rispondi
  • 25 Marzo 2012 alle 9:51
    Permalink

    Si ci sono pure io che intendo far parte del rotary club appena lo stesso mi dirà di appartenervi.

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: